prova nuovo servizio spazzamento strade

Data: Ticket: # 236
Categoria: Amministrazione / Ambiente 
Mappa: icona mappa ticket236 Stato:
Vota :    0
Giovedì 25 febbraio abbiamo effettuato la prima prova di spazzamento strade con il nuovo mezzo fornito dalla ditta appaltatrice del servizio,  la Docks lanterna. Il risultato ci ha parzialmente soddisfatti: rimangono da risolvere problemi legati agli spostamentii per lo scarico polveri e all'approvvigionamento idrico che non può avvenire ovunque.
IMG-20160225-WA0002

  • Patrizio

    Colgo l’occasione per ringraziare l’Amministrazione del deciso miglioramento del servizio. Malgrado ciò non mi spiego il motivo per cui nella mattina di mercoledì 24 febbraio un cantoniere comunale munito di soffia foglie abbia “ripulito” dalla ghiaia i marciapiedi credo in vista dello spazzamento (mi è stata segnalato in special modo la rotonda all’incrocio di Via Repubblica con Via V. Veneto) alzando un polverone assurdo… sarebbe abbastanza curioso sapere chi ha impartito quest’ordine di servizio fuori da ogni logica e soprattutto buonsenso!

  • Comune di Robilante

    Il nuovo mezzo in servizio produce meno polvere e questo è un bene per tutti. Lo stesso vale per eventuali lavori manuali che, nel caso descritto dal cittadino, sono ovviamente da non ripetere in tale forma. Tutto è in divenire e si impara anche dagli eventuali errori, come sempre.

  • Patrizio

    Buongiorno, mi risulta difficile comprendere ciò a cui ho assistito alle 16.20 di oggi 19/03 in via Vittorio Veneto. Il solito vecchio mezzo per lo spazzamento meccanico ad asciutto, credo quello messo fino al 2016 a disposizione dalla Buzzi che sollevava una quantità assurda di polvere. Poche settimane fa era stato impiegato il mezzo della Docks Lanterna con sistema ad acqua, e che veniva periodicamente utilizzato dal 2016 senza creare questi problemi.
    La cosa più incredibile è stata vedere il Sindaco a pochi metri non intervenire a bloccare l’operazione di sollevamento polveri.
    La domanda che sorge spontanea è: perché pagare un servizio e poi non utilizzarlo?

  • Comune di Robilante

    Buongiorno,
    si conferma che lo spazzamento meccanico delle strade continuerà ad essere attuato nel concentrico con il mezzo ad emulsione acquosa. Avendo, da contratto, una limitata disponibilità in termini di corse e di orari con tale mezzo non è possibile pulire tutto il territorio comunale. Il sistema di spazzamento con operatore e mezzo della ditta Buzzi Unicem viene usato di norma per le altre zone ( esempio sulla pista ciclabile…)

  • Patrizio

    Buongiorno,
    dopo un mese esatto, prendo atto della scelta operativa dell’Amministrazione e sono lieto che il servizio pagato continui.
    Peccato che l’evento a cui ho assistito, io e altri passanti a piedi ed in bicicletta (e con i fazzoletti alla bocca per ripararsi) sia avvenuto tra la birreria e Piazza Resistenza..non proprio fuori dal concentrico. Inoltre mi è stato segnalato lo stesso giorno, una situazione analoga in Via Ghiglione, con tanto di cantonieri privi di mascherine e muniti di ramazze.
    In segno di partecipazione, invito gli amministratoi a far scelte più oculate, (invece di realizzare parchi avventura e castelli di sabbia che saranno un costo per il futuro e sottraggono preziose risorse al presente) a spendere meglio i soldi per servizi utili a migliorare la vita dei cittadini, compresi quelli legati alla salute pubblica.
    Buon lavoro



Devi essere loggato per postare un commento, Log in »